Titolo
UN RAGAZZO DI CAMPAGNA
Locandina immagine JPG
1272534646227605 6232727596447039488 o
A favore di:

Progetto Pollicino Onlus Comunità alloggio per minori da 0 a 10 anni

Descrizione
divertentissima commedia in 2 atti brillantissimi
Compagnia teatrale
Entrata di sicurezza
Regia
MASSIMILIANO PAGANINI E SERGIO FARIOLI
Trama

A distanza di quarant’anni dalla scomparsa di Peppino De Filippo (27 gennaio 1980), la Compagnia Teatrale “Entrata di Sicurezza” porta in scena una commedia del grande attore napoletano: “Un ragazzo di campagna”.

Trattasi di un testo umoristico, a tratti decisamente farsesco, di uno dei più amati attori comici del ‘900 insieme a Macario e a Totò con cui aveva fatto coppia in diversi indimenticabili film.

Possiamo dire che Macario, Totò e Peppino costituiscono l’università della risata, ma, forse, solo in quest’ultimo la comicità rimane saldamente ancorata con i piedi per terra: semplice, lineare, genuina, diretta.

La commedia, rappresentata per la prima volta al Teatro Nuovo di Napoli nel 1931, ruota intorno alle nozze di Pasqualino e Lucia, organizzate dal fratellastro di lui, Giorgio. Questi, per guadagnare una consistente somma di denaro, si accorda con il padre della ragazza che vuol fare sposare la figlia dal carattere chiuso e difficile. Lucia, però, è innamorata di un altro, Enrico…

Battute, trovate, lazzi… insomma il teatro umoristico di Peppino portato in scena in pieno stile “Entrata di Sicurezza”.

Risate e buon umore assicurati!

 

Foto
10 RIBELLE PER AMORE21 RIBELLE PER AMORE23 RIBELLE PER AMORE875367572481311 7564281346001979355 n872453006106101 4299243820278328008 n

Torna indietro